Eventi

Torna indietro Ricerca

I Pomeriggi del Bicchiere - 16 febbraio

Appuntamenti che hanno il sapore e il profumo dell’ospitalità, per ritrovare il gusto del buon cibo e del buon vino.

Domenica 16 febbraio 2020 nuovo speciale appuntamento con i Pomeriggi del Bicchiere, alle ore 15.30 presso il Teatro Ex Seminario di Bertinoro. Per questo appuntamento vi proponiamo qualcosa di speciale: la proiezione di un film accoppiata all'incontro con l'autore. In occasione dei venticinque anni di "Jack Frusciante è uscito dal gruppo" ci sarà la proiezione del film diretto da Enza Negroni e incontreremo l'autore del romanzo, Enrico Brizzi. Si avrà quindi l'opportunità di ascoltare in diretta le opinioni dell'autore nei confronti della trasposizione cinematografica della sua opera.

Il film parla di Alex, figlio modello di una famiglia della buona borghesia, che decide di “uscire dal gruppo”, di rompere le regole e gli schemi, di fare un salto fuori dal “cerchio che ci hanno disegnato intorno”. Lui che colleziona buoni voti a scuola (il Liceo Caimani della Bologna bene), che non entra mai alla seconda ora, che si mostra sempre diligente, servizievole, "un cadavere di buoni sentimenti". In una parola, a un certo punto decide di crescere. Lo fa attraverso le pedalate disperate su in collina, la musica rock, l'arrivo di Adelaide (l'amata Aidi con cui ascoltare musica e parlare per ore sdraiati sul tappeto), la sofferenza per la perdita dell’amico Martino. Senza gesti eclatanti, Alex volta le spalle a tutto e a tutti, in nome di un presente libero e felice, di una umanissima richiesta di autenticità.

Enrico Brizzi racconta la storia dal punto di vista di un "conoscente e persona informata dei fatti", una voce narrante che ci porta dentro la storia e l'emotività di un adolescente in una maniera ironica e profonda insieme, attraversando tutti i suoi momenti più importanti: l'interazione con compagni e insegnanti, i litigi con i genitori, il primo amore, così platonico e carnale insieme. La giovinezza dell'autore, ventenne quando ha scritto il romanzo eppure capace di una prova così matura, si riflette bene nella scelta dei luoghi, nei dialoghi e nelle sfumature di una scrittura pensata per raccontare i vent'anni.


Dopo l'incontro non mancherà il Piacere dell'Assaggio i prodotti tipici del territorio, con i vini della Fattoria Paradiso e i sapori della Proloco di Bertinoro.


Caricamento...